Modalità che permette agli individui di essere esclusi da determinate pratiche di marketing o altre attività, a meno che non scelgano di partecipare. Questo è spesso applicato nelle politiche sulla privacy e nella gestione delle preferenze di comunicazione.