Whistleblowing

Il termine descrive l’atto di segnalazione da parte dei dipendenti di comportamenti illeciti, non etici o non regolamentari all’interno delle organizzazioni. Le segnalazioni possono riguardare frodi, abusi, corruzione e sono spesso protette da normative specifiche per evitare ritorsioni contro i whistleblower.